Il convegno affronterà i temi della vigilanza e dello stato di coscienza, le modalità di funzionamento del cervello, le condizioni morbose che possono condurre al coma, i quadri clinici che lo contraddistinguono, le più recenti modalità diagnostiche e le possibilità di riabilitazione più aggiornate ed i nuovi strumenti tecnologici che permettono la comunicazione con queste persone. Politici e programmatori sanitari di altissimo livello delineeranno le linee guida dell’assistenza attuali e le prospettive per un miglioramento delle stesse.

locandina

modulo-di-iscrizione